Nuovo company profile

E’ on line il nostro nuovo company profile! Clicca qui per scaricarlo  

Tags: companyprofile ,

Published on: 20.12.2017

Le voci del fare

Dal 10 settembre al 9 ottobre 2016 il Museo Casa Giorgione di Castelfranco Veneto ospiterà l’esposizione Le voci del fare. In tale contesto verrà

Tags:

Published on: 02.09.2016

Vi presentiamo Pespow Private Label

La Private Label Collection è il nuovo progetto che Pespow ha studiato per i protagonisti del mondo retail. L’intero patrimonio, il know-how e la

Tags: fashion design services , private label ,

Published on: 22.12.2015

Diamo il benvenuto a Pespow EU

Pespow EU è una nuova struttura che abbiamo acquisito per studiare e realizzare le più ricercate lavorazioni sul capospalla. È un impianto manifatturiero situato

Vi presentiamo Belen Palacios

Belen è una designer spagnola che vive e lavora a Londra. È stata selezionata tra più di 170 candidature ricevute per il nostro progetto

Tags: creative residency ,

Published on: 06.03.2015

Residenza Creativa Pespow

È il 2014 e Pespow s.p.a. opera da oltre 30 anni. Negli ultimi tempi abbiamo modificato radicalmente il nostro modo di lavorare, adattandoci di

Tags: bando , residenza d'artista ,

Published on: 28.08.2014

Benvenuti su pespow.com

Durante gli ultimi mesi Pespow si è dedicata a se stessa, ripercorrendo la sua storia e costruendo, pezzo per pezzo, le fondamenta della sua

Tags: web @it ,

Published on: 17.07.2014

Nuovo company profile


Tags: companyprofile ,

Published on: 20.12.2017

E’ on line il nostro nuovo company profile!

Clicca qui per scaricarlo

company copertina

 

Le voci del fare


Tags:

Published on: 02.09.2016

Dal 10 settembre al 9 ottobre 2016 il Museo Casa Giorgione di Castelfranco Veneto ospiterà l’esposizione Le voci del fare. In tale contesto verrà presentato il lavoro di Belen Palacios, designer spagnola che nel marzo del 2015 abbiamo ospitato nell’ambito del bando Creative Residency, progetto di residenza aperto a creativi emergenti

Nella sua ricerca, Belen Palacios desidera valorizzare le storie che si celano ogni giorno nei luoghi di lavoro e si interroga sul sottile confine che separa la gestualità quotidiana e la sfera lavorativa da quella privata. Il progetto restituisce − con un’analisi limpida e partecipata − l’identità dei soggetti, ne narra la dimensione più intima e spontanea. L’operazione artistica è un momento di riflessione sull’importanza della fisicità, sottolinea l’espressività di mani che raccontano una professionalità, le competenze, la personalità. Le voci del fare è un omaggio alla capacità che guida queste mani e alla loro importanza nell’industria della moda.

 

L’ESPOSIZIONE

Le voci del fare

DOVE

Museo Casa Giorgione, Piazza S. Liberale, Castelfranco Veneto

ORARI

Martedì, mercoledì, giovedì 9.30 – 12.30

Venerdì, sabato, domenica 9.20 – 12.30 / 14.30 – 18.30

Lunedì chiuso

INGRESSO MUSEO

Intero — 5 €

Ridotto — 3 €

Famiglia — 10 €

INFORMAZIONI

Tel. +39 0423 735626 

info@museocasagiorgione.it

www.museogiorgione.com

Vi presentiamo Pespow Private Label


Tags: fashion design services , private label ,

Published on: 22.12.2015

La Private Label Collection è il nuovo progetto che Pespow ha studiato per i protagonisti del mondo retail. L’intero patrimonio, il know-how e la capacità di innovazione della nostra azienda sono stati tradotti in una collezione di capospalla sportswear ispirata ai canoni stilistici del menswear contemporaneo.

Il progetto concretizza un nuovo servizio, pensato a supporto degli uffici stile e merchandisers dei nostri Clienti, che include le attività di ricerca, concept e design, e va a integrare la solida esperienza di Pespow su prototipazione, sourcing materiali e produzione del capo. Una soluzione che ha l’intento di agevolare il lavoro dei Clienti e ottimizzare i tempi di sviluppo.

La prima Private Label Collection, presentata a Seoul a fine novembre, è il risultato del lavoro di due esperti designer italiani e si compone di capi pensati per occasioni più formali, ispirati al classico stile italiano, e di capi dall’appeal più sportivo e metropolitano. L’intera collezione si caratterizza per tessuti e trattamenti innovativi e combina lavorazioni tipiche del mondo tecnico con dettagli più sartoriali. Tutti i modelli proposti possono essere scelti in maniera flessibile e personalizzati per comporre una selezione unica per il singolo cliente.

Per maggiori informazioni e richieste commerciali: info@pespow.com

Diamo il benvenuto a Pespow EU


Pespow EU

Pespow EU è una nuova struttura che abbiamo acquisito per studiare e realizzare le più ricercate lavorazioni sul capospalla. È un impianto manifatturiero situato in Romania che, operando con gli stessi standard della casa madre, fornisce servizi produttivi integrati agli interlocutori di Pespow.

Abbiamo creato Pespow EU per rafforzare le soluzioni organizzative a vostra disposizione e moltiplicare le potenzialità progettuali e costruttive di ogni progetto, assicurando una gestione integrata delle risorse e del know-how.
Siamo convinti che puntare su qualità ed affidabilità, garantite da uno stabilimento europeo, sia una sfida in controtendenza con questo momento storico, che tuttavia accettiamo con convinzione.

Sarà un piacere parlare con voi dei benefici che questo nuovo asset può offrire. Vi invitiamo a contattarci su info@pespow.com per informazioni dettagliate e su misura.

Vi presentiamo Belen Palacios


Tags: creative residency ,

Published on: 06.03.2015

video-extract-belen

Belen è una designer spagnola che vive e lavora a Londra. È stata selezionata tra più di 170 candidature ricevute per il nostro progetto di residenza d’artista, lanciato in agosto 2014. Il progetto di Belen punta a far emergere il carattere dei lavoratori tramite lo studio dei movimenti delle mani nello svolgimento delle mansioni quotidiane. L’obiettivo del progetto è far emergere la presenza umana dietro le quinte dell’industria dell’abbigliamento. Il suo lavoro rende visibile l’invisibile, rivelando il significato più profondo di gesti apparentemente meccanici, nascosti dietro la macchina della produzione.
Belen starà con noi in Pespow fino alla fine di marzo e lavorerà a stretto contatto con il nostro team. Vi invitiamo a visitarla nella nostra sede operativa.
 
Potete vedere la presentazione del suo progetto qui

Residenza Creativa Pespow


Tags: bando , residenza d'artista ,

Published on: 28.08.2014

È il 2014 e Pespow s.p.a. opera da oltre 30 anni. Negli ultimi tempi abbiamo modificato radicalmente il nostro modo di lavorare, adattandoci di volta in volta ai cambiamenti socio-economici in atto, anche contro la nostra volontà. Ciò che in origine era sostanziale nei nostri servizi sta diventando sempre più effimero e difficile da controllare. Ogni giorno, con grande sforzo, facciamo il possibile per far sì che il nostro know-how resti lo stesso di sempre in luoghi del mondo lontani e nel tempo.

Da queste considerazioni è nato un progetto. È un tentativo di accogliere nuovi input nella nostra struttura e guardare ad altri linguaggi, per cercare una prospettiva diversa sulle dinamiche con cui da tempo ci confrontiamo. Il nostro obiettivo non è tanto trovare soluzioni alla complessità globale ma piuttosto riflettere sulle sue conseguenze per poter meglio agire al suo interno.

I limiti del tuo linguaggio sono i limiti del tuo mondo. I limiti del tuo mondo sono i limiti del tuo linguaggio è il titolo del nostro programma di residenza rivolto ai creativi e agli artisti per il 2015. Il progetto nasce per dare voce al disorientamento di chi ogni giorno si trova ad avere a che fare con il complesso contesto della produzione globale.

Crediamo che il punto di vista delle arti e l’approccio creativo alle problematiche socio-economiche possa essere d’aiuto a coloro che, in un modo o in un altro, tengono ancora le redini del contesto produttivo. Lo scambio di prospettive, saperi e competenze può ricreare quel cortocircuito virtuoso che già avviene spontaneamente nel mix di culture lontane nel mondo, e aprire la strada a una visione alternativa.

Vogliamo accendere un dibattito e suscitare la reazione di artisti, pensatori, designer e, in generale, individui della comunità creativa.

Il contributo che cerchiamo è un’idea, un progetto per un’esperienza, un’installazione, una performance o qualsiasi altra proposta adeguata ad affrontare coerentemente le tematiche proposte, dando senso a un luogo e alle tante storie che nel tempo lo hanno animato.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa e per il dettagli del bando: residency.pespow.com

 

Benvenuti su pespow.com


Tags: web @it ,

Published on: 17.07.2014

Durante gli ultimi mesi Pespow si è dedicata a se stessa, ripercorrendo la sua storia e costruendo, pezzo per pezzo, le fondamenta della sua identità con i più classici mattoni della comunicazione: parole e immagini. Il risultato di questa operazione è quello che oggi comunemente chiamiamo “website”.

Costruire questo artefatto non è stato facile: è stato necessario il lavoro di tante persone, la scrittura di molti capitoli e soprattutto una riorganizzazione generale delle idee, che consideriamo tutt’ora in corso. Per questa ragione, l’interfaccia che avete sotto i vostri occhi è stata creata per essere dinamica ed evolversi con il passare del tempo, così come il nostro lavoro e i nostri interessi. Il website che vedete oggi non è altro che una traccia stabile in un viaggio che sarà spesso imprevedibile. Non possiamo fare altro che invitarvi a prenderne visione e seguirne gli sviluppi, in attesa del prossimo progetto che ci farà di nuovo cambiare abito.